'Il Giardino dei Dissidenti' è il primo episodio dell'Utopia di Sveta Milano. Un luogo della mente e dello spazio immanente dove si nobilita il concetto di libertà di espressione. Un luogo dove gli opposti e le ambivalenze convivono in uno sforzo continuo e incessante di rispetto reciproco, nel tentativo di superare il conformismo della società nella quale viviamo. Pertanto, non il migliore dei mondi possibili, non un luogo ammantato da solide perfezioni, ma una realtà in cui la complessità viene accolta e spinta al costante miglioramento attraverso l'impegno individuale.

Le nostre collezioni sono il mezzo attraverso cui intendiamo esprimere questa volontà.